06 - PITTURA

Giuliano Bandecchi
  • Viale delle Camelie e Inizio Torrente
  • Permanente Sabato 25 maggio e Domenica 26 maggio

La sua pittura privilegia il paesaggio toscano nel solco della tradizione.


Giuliano Bandecchi nasce nel 1944 a Bientina in provincia di Pisa dove tutt'ora risiede.

Sin da giovane ha mostrato inclinazione nei confronti dell'arte; ha frequentato lo studio del pittore iperrealista Giovacchino Calloni, poi il corso biennale di pittura all'UTE di Pontedera e, per due anni, la scuola Officina d'Arte a Livorno.


Da quattro anni segue i corsi dell'Accademia d'Arte di Pisa diretta dal professor Bruno Pollacci; sotto la guida del maestro ha perfezionato le sue tecniche pittoriche tra le quali prevale l'olio su legno, juta, tela anche se si è dedicato con successo a carboncino, gessetti, matite seppia-sanguigna, acquerelli.


È stato scritto di lui: "Giuliano Bandecchi è un pittore figurativo ed è improntato alla scuola tradizionale. Privilegia essenzialmente paesaggi della terra che lo circonda ed anche ritratti. I paesaggi di Bandecchi trasmettono un senso di quiete, frutto di uno spirito contemplativo che rispecchia il suo animo semplice.

Il pittore dimostra un buon livello espositivo frutto di un'attenta osservazione della natura, di un meticoloso studio della figura e della padronanza delle basi compositive nella rappresentazione delle nature morte".


Queste le principali esposizioni tenute recentemente:

2011 XXIX Rassegna Nazionale di Pittura e Scultura a Livorno;
2011-2012-2013 Rassegna Nazionale di Pittura Estemporanea, Vicopisano (PI);
2013 "Colori d'autunno", personale presso Il Caffè degli Artisti di Pontedera; "I grandi temi dell'arte", collettiva dedicata alla natura morta, Pisa; 34ª Rassegna di Pittura e Grafica a Palazzo Gambacorti, Pisa;
2014 "Tramare", concorso riservato ad opere realizzate con la tecnica dell'acquerello: 6° classificato;
2015 Premio Città di Lastra, Lastra a Signa (FI); 3ª edizione Mostra d'Arte Sacra, Montenero (LI);
2016 Collettiva di Pittura e Grafica, Calcinaia (PI); 4ª edizione Mostra d'Arte Sacra, Montenero (LI); 12ª edizione Mostra Internazionale di opere realizzate con materiali di scarto e rifiuti;
Concorso Nazionale di Pittura, Tirrenia (PI): 10° classificato; 1ª edizione "Tra Art" estemporanea: 1° classificato per giudizio della giuria tecnica e 1° classificato per giudizio della giuria popolare; 38ª edizione rassegna annuale di Pittura; "Anime diverse", collettiva, Hotel Euro, Cascina (PI).