Meravigliarsi è sempre possibile

Vengono chiamati "Rinascimenti" o "Rinascenze" tutti quei momenti o meglio quelle epoche in cui si passa da un periodo buio e privo di stimoli alla voglia di vita, attivando il processo mentale dell'uomo, con l'esaltazione della creatività e della bellezza passando attraverso l'arte.

Tutti i Reali amavano fare feste che richiamavano un gran numero di invitati suscitando in loro interesse e stimoli; la stessa Elisa Buonaparte non disdegnava amplificare questo vezzo rendendo partecipi i propri “sudditi” e utilizzando accorgimenti artistici anche d’avanguardia.

Villa Reale di Marlia è la dimora perfetta per far rinascere continuamente l’arte e stimolare la nuova creatività, ospitando e al tempo stesso esaltando con la sua scenografia una vera e propria festa delle Rinascenze.

Sono più di 10 anni che Kreativa - d’arte e dintorni - promuove arte in tutte le sue forme a Lucca. Il contenuto della sua “scatola aperta” è cresciuto, così necessità e piacere hanno dato il via a questo progetto: Le Rinascenze.

E' il momento di  svelare il segreto di questa manifestazione, opportunità che non è il semplice rivivere una epoca ma VIVERE adesso il piacere della rinascita artistica. Mistione e commistione del bello, del passato ma anche del futuro, della creatività e dell’impressione emotiva e intellettuale: ogni avventore si troverà immerso in molti mondi artistici e potrà scegliere liberamente il suo percorso all'interno del parco.

Maggio è inoltre da sempre il mese di rinascita in cui i Nobili organizzavano più di frequente incontri artistici, esibizioni musicali e teatrali: ecco perché Kreativa ha scelto il 25 e 26 maggio 2019 per presentare questo evento incredibile nella sua dimora più naturale: Villa Reale.


Wonder is always possible 

By "Renaissance" or "Renascent" we define those moments or rather those epochs in which we pass from a dark period without stimuli to the desire for life, reactivating men’s mental process, with the exaltation of creativity and beauty passing through art.

All the Royals loved to have parties that attracted a large number of guests, arousing their interest and stimulation; Elisa Buonaparte herself did not disdain to amplify this habit by sharing her "subjects" and using avant-garde artistic devices.

Villa Reale in Marlia is the perfect home to revive art and stimulate new creativity, hosting and at the same time exalting with its scenery a real party of the Renaissance.

For more than 10 years Kreativa – d’arte e dintorni – has promoted art in all its forms in Lucca. The content of its "open box" has grown, so necessity and pleasure have given way to this project: The Renaissance.

It's time to unveil the secret of this event, an opportunity that is not the simple revival of an era but LIVING now the pleasure of artistic rebirth. A mixture of beauty, of the past but also of the future, of creativity and emotional and intellectual impression: every visitor will find himself immersed in many artistic worlds and will be able to freely choose his path within the park.

May has also always been the month of rebirth in which the Nobles frequently organized artistic meetings, musical and theatrical performances: this is why Kreativa chose the 25th and 26th of May 2019 to present this incredible event in its most natural residence: Villa Reale.


Villa Reale di Marlia svela il suo parco pienamente rinnovato a conclusione di un lungo periodo di lavori e accurate opere di restauro, che hanno dato ancora maggior risalto alle bellezze naturali e architettoniche che lì si trovano perfettamente amalgamate.

Bella da scoprire è la stanza delle miniature, aperta in via eccezionale, dove si trovano riprodotti attraverso sculture lignee la villa e parti del parco.

Kreativa Associazione artistica e scuola d’arte di Lucca con corsi e workshop aperti tutto l’anno per adulti e bambini- organizza questo evento sorprendente che richiama artisti di vario talento e genio per dare vita ad una performance d’arte a tutto tondo: pittura, fotografia, teatro, musica e architettura fusi in un unicum. Venire, meravigliarsi, visitare, partecipare, scoprire, mettersi in gioco attraverso i vari laboratori è tutto ciò che sarà possibile fare per chiunque voglia cogliere questa occasione inattesa.