A TU PER TU CON NOVECENTO

  • Laboratorio Teatromania di Kreativa

  • Teatro di Verzura Villa Reale di Marlia
  • Camerino lato sud
  • Sabato: fascia 14:30-16:00 permanente
  • Domenica: fascia 10:30-12:00 permanente e 13:00-16:00 permanente
  • In caso di pioggia performance con ombrello.
Laboratorio Teatromania di Kreativa
Interpreta Alessandra Nutini

PRIVE' TEATRALE
In tempi di distanziamento un incontro ravvicinato...

Dopo l'esperimento riuscito negli angusti spogliatoi della ex piscina le performance saranno negli antichi camerini del Teatro di Verzura che diventano così degli intimi giardini teatrali e saranno dedicate ad uno spettatore per volta.
Regia di Cristian D'Aurelio.

Del Virginian, di Novecento, non seppi più nulla per anni. Poi un giorno mi arrivò una lettera, diceva che il Virginian se n'era tornato a pezzi dalla guerra, l'avevano usato come ospedale viaggiante, e alla fine era così mal ridotto che avevano deciso di buttarlo a fondo. L'avevano riempita di dinamite e prima o poi l'avrebbero portata a largo per farla finita: bum, e via. Poi c'era un poscritto: "Novecento, lui, mica è sceso."
Io mi rigirai la lettera in mano per dei giorni, poi presi il treno, andai al porto, salii sulla nave, la girai da cima a fondo, scesi alla sala macchine, mi sedetti su una cassa che aveva l'aria di essere piena di dinamite, mi tolsi il cappello, lo posai per terra, e rimasi lì, in silenzio, senza sapere cosa dire. Niente luce, sulla nave, c'era solo quella che filtrava da fuori. Nella penombra, sembrava un principe.
Mica era sceso, sarebbe saltato insieme a tutto il resto, in mezzo al mare.

"Non siamo pazzi quando troviamo il sistema per salvarci"


Accesso e prenotazione proprio turno interno Teatro di Verzura.
Repliche fino ad esaurimento forze.